Serenoa Repens: effetti e benefici

Serenoa Repens: effetti e benefici

Gli effetti della Serenoa Repens

Cos’è la Serenoa Repens e come può aiutare a migliorare alcuni stati patologici, come quelli legati all’infiammazione della prostata? Ecco cosa c’è da sapere sulla pianta dalle origini americane.

La Serenoa Repens è un piccola palma originaria della Florida, la cui coltivazione si è poi diffusa anche negli stati europei vicini al Mediterraneo e nel nord del continente africano; questa piccola pianta produce delle bacche, grandi quanto un’oliva, di color vinaccia (un rosso scuro molto vicino al blu). È proprio dalle bacche della Serenoa Repens che vengono estratti i benefici principi attivi responsabili della fama internazionale della pianta e della sua diffusione in tutto il mondo.

Quali sono i principi attivi della Serenoa Repens e che effetti hanno sul tratto urinario

I principi attivi di questa pianta riescono a contrastare le infiammazioni del tratto urinario e della vescica, aiutano a regolarizzare la minzione e a donare sollievo dagli altri disturbi provocati dalle malattie dell’apparato uro-genitale maschile. La Serenoa Repens è ricca di trigliceridi, fitosteroli, acidi grassi, derivati del sitosterolo, steroidi e flavonoidi; principi attivi che le conferiscono proprietà curative per problemi attinenti al sistema urinario e all’apparato genitale. L’efficacia della piccola pianta è stata più che dimostrata e sono, infatti, numerose le recensioni positive raccolte dai prodotti che ne sfruttano le naturali proprietà, come quelle scritte da parte di chi si è trovato ad acquistare Prostamol integratore, uno dei più noti integratori per i problemi alla prostata a base dell’estratto delle bacche di Serenoa Repens. 

Cosa avviene quando si assume la Serenoa Repens

La Serenoa Repens è l’ingrediente chiave dei rimedi fitoterapici curativi più comuni contro i sintomi dei problemi alla prostata e alle vie urinarie. Ma cosa succede quando si assume la Serenoa Repens? I principi attivi ricavati dalla palma inibiscono l’enzima 5 alfa reduttasi, impedendo così la formazione del diidrotestosterone (la forma attiva del testosterone). Quest’ultimo è l’ormone che, interagendo con il recettore per gli androgeni a livello prostatico, induce la proliferazione del tessuto ghiandolare, un meccanismo che porta all’ipertrofia prostatica, ossia la condizione che, negli uomini, suscita continua esigenza di urinare, difficoltà nella minzione e getto dell’urina irregolare. La Serenoa Repens, occorre chiarirlo, non contribuisce a ridurre il volume prostatico, ma solo a donare sollievo dai sintomi che di solito si accompagnano a questa fastidiosa condizione patologica.

Gli effetti della Serenoa Repens sui capelli

Regolando la formazione del testosterone attivo, la Serenoa Repens è utile anche per risolvere problemi del cuoio capelluto causati da disfunzioni ormonali, come alopecia seborroica, forfora e sebo in eccesso. Simili problemi possono essere dovuti a una disfunzione ormonale, la quale può essere regolarizzata grazie agli effetti che la Serenoa Repens ha sulla produzione di testosterone attivo. L’efficacia della piccola pianta proveniente dall’America è stata ampiamente dimostrata con diversi studi e, difatti, il suo utilizzo è consigliato e consentito per problemi legati al metabolismo androgenico a livello prostatico.

admin