Il Kiwi e gli effetti positivi per chi lo mangia ogni giorno

Il Kiwi e gli effetti positivi per chi lo mangia ogni giorno

Il Kiwi è probabilmente uno dei frutti più nutriente e ricco di vitamine e polifenoli, oltre ad essere povero di zuccheri, un vero toccasana per chiunque specialmente se mangiato con frequenza nei periodi in cui è disponibile (in Italia da Novembre a Maggio/Giugno).

Il fatto che il kiwi sia molto apprezzato è soprattutto dovuto ad un sapore fresco e dolce, qualche volta leggermente acidulo (specie se ancora poco maturo) ma che piace sia agli adulti che ai bambini. Ed in più è una riserva di sostanze importanti per il nostro corpo, vitamine B e C, antiossidanti, potassio.

Quali sono gli effetti positivi per chi consuma quotidianamente questo frutto? Vediamoli insieme.

Sistema immunitario più forte

I kiwi sono una ricchissima fonte di vitamina C. Questa vitamina è fondamentale per il nostro corpo, in quanto rafforza il sistema immunitario e rallenta l’invecchiamento. E’ importantissimo pertanto assumerla in dosi sufficienti. Un kiwi medio ne contiene circa 71 mg. Mangiare kiwi quotidianamente aiuta quindi ad aumentare i livelli di vitamina C nel corpo, proteggendoci da raffreddore e influenza (Leggi anche: Questi sono i frutti e le verdure insospettabili che hanno molta più vitamina C di un’arancia), ma anche migliorando il nostro umore

Cellule che invecchiano meno

I kiwi contengono moltissimi antiossidanti ( colina, luteina e zeaxantina) che svolgono un ruolo essenziale nella lotta contro i radicali liberi. Ricchi di antiossidanti, i kiwi ci consentono di mantenere in salute il nostro corpo, diminuendo il rischio di invecchiamento precoce o di incorrere in malattie croniche come stress ossidativo che danneggia le cellule. Questo miracoloso frutto contiene livelli così alti di antiossidanti da battere addirittura gli agrumi, come arance, pompelmi e mandarini, e le mele. (Leggi anche: Kiwi: il superfrutto antiossidante contro l’invecchiamento)

Folati = Vitamina B

Un kiwi contiene circa 17mg di folati. Il folato è una vitamina del gruppo B (B9 per l’esattezza) che è un nutriente essenziale coinvolto nel metabolismo delle proteine ​​e per la produzione di globuli rossi durante la crescita, la sua assunzione è particolarmente consigliata alle donne in gravidanza.

Apparato digerente in forma

Questi saporitissimi frutti sono ricchi di fibre sia insolubili che solubili. Le fibre sono fondamentali per il nostro corpo perchè ci aiutano a depurare il fegato e a mantenere in salute il nostro apparato digerente. Assumere regolarmente kiwi ci permette quindi di mantenere il nostro intestino sano e sono inoltre un ottimo rimedio contro i problemi di stitichezza.

Salute del cuore

La funzione antiossidante del kiwi aiuta a mantenere il nostro cuore in salute. Mangiare almeno un kiwi al giorno, con regolarità, aiuta a limitare il rischio di malattie cardiache e a mantenere sotto controllo i livelli della pressione sanguigna: i kiwi sono ottimi alleati per chi soffre di ipertensione, ma se si stanno assumendo farmaci per la pressione alta, meglio non consumarli in quanto interagiscono con essi.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.